“La lunga Trincea- Vivere e morire sui monti della Valle di Ledro nella guerra 1915-18”

By
Updated: febbraio 24, 2014

Vestone ha accolto con grande entusiasmo la presentazione del documentario “La lunga Trincea- Vivere e morire sui monti della Valle di Ledro nella guerra 1915-18: una biblioteca stracolma ha tributato ieri sera il giusto merito al regista, Dario Colombo, che durante la serata ha anche  presentato parte della sua vasta collezione di cimeli della Prima Guerra Mondiale. Il video racconta attraverso immagini e testimonianze la vita sui monti dal Cadria a Parì a Cima Oro nel periodo 1915-1918. Per oltre tre anni le truppe austriache, tra cui molti ledrensi, dovettero fronteggiare non solo gli attacchi del nemico ma soprattutto le insidie del clima, della montagna, in condizioni di vita spesso al limite della sopravvivenza. E’ proprio su questa prospettiva, di uomini più che di soldati, che il regista si sofferma.  Il documentario è disponibile presso la Biblioteca di Vestone ed è in vendita presso la Proloco Mezzolago

Per l’occasione è stata coinvolta anche l’Associazione Storico-Archeologica della Riviera del Garda (A.S.A.R.) che ha gentilmente messo a disposizione una selezione della raccolta di fotografie e documenti sulla Grande Guerra nell’Alto Garda, oggetto di una  mostra recentemente inaugurata a Salò.

L’intera iniziativa rientra nel progetto di cooperazione transnazionale “Green Line”, che vede il GAL GardaValsabbia come capofila.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *