XTREME DAYS 2014 A SACILE: UN SUCCESSO ANNUNCIATO

By
Updated: giugno 3, 2014

SACILE, domenica 1 giugno – Con un grande successo di pubblico si sono conclusi gli XTREME DAYS 2014 che per due giorni hanno visto Sacile trasformata nella capitale delle discipline più estreme ed amate dai giovanissimi.

Ma non è stato soltanto un successo di giovanissimi quello che ha portato nelle due giornate in Piazza del Popolo più di 10mila spettatori, affascinati dalle imprese dei Daboot, funamboli del motocross freestyle, o dalla audacia unita alla simpatia di Armin Holzer e Alex D’Emilia, campioni indiscussi dello slackline ,  sospesi a decine di metri sopra la piazza su una fettuccia di 2 centimetri, fettuccia sulla quale hanno poi dormito appesi anche durante la notte.

Grande entusiasmo anche tra i numerosissimi bambini che hanno voluto provare il brivido dell’arrampicata sugli alberi secolari del parco dell’Ortazza e l’ebbrezza della velocità sui minikart approntati nel giardino di palazzo Ragazzoni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *